<

Per iniziare

Installare il wordpress Gpci framework è semplice quanto installare un normalissimo tema wordpress, ma dipendentemente dal contesto d'uso alcuni passaggi aggiuntivi sono richiesti. Notare che è possibile installare e aggiornare questo tema soltanto manualmente. Per facilitare il tutto seguire semplicemente la procedura relativa al proprio caso:

Installazione su hosting condiviso tramite applicazione

Probabilmente questo a oggi sarà il caso più comune in quanto molti hosting danno la possibilità di installare wordpress con applicazioni automatiche (esempio installatron):

  1. installare wordpress tramite cpanel o il proprio pannello di amministrazione
  2. recarsi alla pagina /wp-admin/themes.php e caricare il tema padre (file gpci.zip) - (alternativamente caricarlo manualmente via ftp o gestione file)
  3. caricare il tema figlio (file gpci-child.zip) - (alternativamente caricarlo manualmente via ftp o gestione file)
  4. attivare il tema figlio
  5. recarsi alla pagina /wp-admin/options-permalink.php e configurare i propri permalinks - notare che la stragrande maggioranza dei miei test sono stati eseguiti sui permalink di tipo nome articolo (post name)
  6. recarsi al customizer: /wp-admin/customize.php e compilare le sezioni come da guida